Storie

La battaglia, la cattura, l'affondamento del Laconia e il ritorno nella Parma occupata

La battaglia, la cattura, l'affondamento del Laconia e il ritorno nella Parma occupata
Documento d’archivio
Fronte nord africano
El Alamein, Egitto
10 luglio 1942
Archivio Anrp Parma, presso Isrec Parma

Augusto Pellegrino, nato a Monopoli (Bari) il 15 maggio 1917, inquadrato nel reparto 33° Carristi di Parma, racconta qui le vicende che lo segnarono dalla battaglia di El Alamein, dove fu catturato dagli Alleati, ai tanti trasferimenti nei campi di prigionia, per naufragare a seguito dell'attacco e affondamento da parte di sottomarini tedeschi della nave Laconia, nell'Oceano Atlantico. Sopravvissuto, fu rimpatriato a Parma nell'aprile del '43 e dopo l'8 settembre scelse la strada della non collaborazione